Natürlich. Sicher. HORMONFREI.

Naturale. Sicura.

Senza ormoni.

Anticoncezionale ben tollerato ideato
per la protezione a lungo termine.

Consulenza esaustiva.

Avete domande sulla protezione anticoncezionale mediante la spirale con anima in oro e il suo utilizzo? La vostra ginecologa o il vostro ginecologo saranno lieti di fornirvi informazioni particolareggiate e di chiarire eventuali dubbi nell'ambito di un colloquio personale.

OK

Home

Per andare assolutamente sul sicuro.

Con un indice di Pearl di 0.7, la spirale con anima in oro e senza ormoni – e quindi con un basso tasso di disturbi – è uno dei metodi anticoncezionali più sicuri ed efficaci. Pertanto costituisce una valida alternativa alla contraccezione ormonale. Il tutto con una protezione estremamente pratica fino a un massimo di cinque anni.

Download / Download English

Panoramica dei metodi contraccettivi e delle relative forme di utilizzo:
Affidabilità: 99 %
(meno di 1 gravidanza all'anno ogni 100 donne)

SPIRALE CON ANIMA IN ORO
Durata: 5 anni

SPIRALE ORMONALE
Durata: 3 – 5 anni

IMPIANTO ORMONALE
Durata: 3 anni

STERILIZZAZIONE
Durata: a vita

 

Affidabilità: 91 – 94 %
(meno di 9 gravidanze all'anno ogni 100 donne)

PILLOLA ANTICONCEZIONALE
Assunzione: 1 x al giorno

ANELLO ANTICONCEZIONALE
Uso: 1 x al mese

CEROTTO CONTRACCETTIVO
Uso: 1 x a settimana

INIEZIONE TRIMESTRALE
Uso: ogni trimestre

 

Affidabilità: 72 – 82 %
(meno di 18 gravidanze all'anno ogni 100 donne)

PRESERVATIVO
Uso: prima dei rapporti sessuali

DIAFRAMMA
Uso: prima dei rapporti sessuali

COITO INTERROTTO
Uso: al momento del rapporto sessuale

Contraccezione d'emergenza

PILLOLA DEL GIORNO DOPO Levonorgestrel
Assunzione: max. 72 h dopo il rapporto sessuale

PILLOLA DEL GIORNO DOPO Ulipristalacetat
Assunzione: max. 120 h dopo il rapporto sessuale

SPIRALE IN RAME DEL GIORNO DOPO
Assunzione: max. 5 giorni dopo il rapporto sessuale

Swissmedic Istituto svizzero per gli agenti terapeutici, www.swissmedic.ch. WHO, Medical eligibility criteria for contraceptive use. 4° edizione, 2009.